DETTAGLI DIMENTICATI?

13 luglio 2022 – Una curiosa simmetria nella distribuzione delle precipitazioni tropicali è che piove tanto sulla terraferma quanto sull’oceano, in entrambi i casi circa 3 mm al giorno. Questo sembra suggerire che le proprietà della superficie, sia essa terrestre o oceanica, non influenzano la ripartizione delle precipitazioni tra le due – un’idea sorprendente, dato
13 luglio 2022 – Mattarella richiama tutti a «impegni ulteriori». Lo strumento del Cmcc per individuare azioni e strategie di adattamento ai cambiamenti è rimasto nel cassetto: link

INAF: Meteorologia spaziale

12 luglio 2022 – La meteorologia spaziale, o Space Weather, descrive le condizioni ambientali dello spazio occupato dal Sole e dai pianeti e studia il flusso di particelle cariche, i campi magnetici e le radiazioni elettromagnetiche presenti in tale regione, prodotti dall’attività solare e da fenomeni di alta energia nella nostra Galassia e in galassie
12 luglio 2022 – Nell’ambito del ciclo di giornate scientifiche sui cambiamenti climatici, a cura di Arpat, si è tenuta nel mese di giugno la lectio magistralis di Francesco Ferrini, ordinario di Arboricoltura generale e coltivazioni arboree presso la facoltà di Scienze e tecnologie agrarie, alimentari, ambientali e forestali dell’Università degli studi di Firenze, che
  11 luglio 2022 – Lettera del Presidente AMPRO al dott. Teodoro Georgiadis che da poco è andato in pensione: download
05 luglio 2022 – Uno strumento molto importante per il monitoraggio, per le previsioni meteo ma anche per tutte le attività di carattere ambientale: ecco, dunque, la prima immagine dell’boa meteo marina Arpal tornata nella sua collocazione tradizionale, a 2.8 miglia dalla costa all’altezza di Capo Mele: link
05 luglio 2022 – Un innevamento notevolmente inferiore alla media degli ultimi 15 anni su tutte le montagne lombarde, dove la neve è caduta raramente anche in quota. È quanto emerge dall’ultima campagna di misura dello SWE 2022 sui ghiacciai lombardi, realizzata da Arpa Lombardia in collaborazione con Enel. I dati sui quantitativi di equivalente
04 luglio 2022 – Il drammatico crollo del seracco della Marmolada riporta l’attenzione sugli effetti del riscaldamento globale, in particolare su quelli che interessano con evidenza i ghiacciai dolomitici. L’analisi di ARPA Veneto: link
05 luglio 2022 – Il Prof. Hans von Storch ha ideato e guidato la pubblicazione di questa affascinante retrospettiva sui contributi di Klaus Hasselmann, direttore fondatore del Max Planck Institute for Meteorology (MPI-M). Von Storch ha riunito un’eminente lista di autori ed ex colleghi di Klaus Hasselmann per riflettere e spiegare alcuni dei più importanti
23 giugno 2022 – È allarme per le temperature sempre più bollenti del Mediterraneo: dal 10 maggio il ‘mare nostrum’ è colpito da un’ondata di calore[1] che ha innalzato la temperatura della superficie marina di circa 4°C rispetto alla media del periodo 1985-2005, con picchi superiori a 23°C. È quanto emerge dai primi risultati del
22 giugno 2022 – La mancanza di precipitazioni che si protrae da mesi, insieme alle alte temperature sta mettendo a dura prova le regioni del Nord Italia. Di seguito presentiamo gli aggiornamenti di alcune regioni: link
22 giugno 2022 – I più attenti osservatori delle mappe del radar di Fossalon di Grado della Protezione Civile del Friuli Vevezia Giulia (sul sito meteo www.meteo.fvg.it) tra fine maggio e inizio giugno 2022, avranno certamente osservato la presenza di un segnale ascrivibile a debole pioggia o pioviggine, pur se in presenza di cielo perfettamente
21 giugno 2022 – La seconda giornata scientifica sui cambiamenti climatici, organizzata da ARPAT per il suo personale interno ed introdotta dal Direttore generale, Pietro Rubellini, si è tenuta nella giornata del 6 giugno 2022.  Il professore Francesco Ferrini, ordinario di Arboricoltura generale e coltivazioni arboree presso la facoltà di Scienze e Tecnologie Agrarie, Alimentari,

AMPRO: visita nostra delegazione in AM

17 giugno 2022 – Venerdì 17 giugno, nel primo pomeriggio, una delegazione AMPRO, composta dal Presidente, Pier Luigi Randi, dal Vice Presidente, Antonio Marino e dal Consigliere Massimiliano Santini, è stata ricevuta, presso lo Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, dal Col. Adriano Raspanti, Capo Ufficio Meteorologia dell’Ufficio Generale Aviazione Militare e Meteorologia, e dal Ten. Col.
17 giugno 2022 – Un consorzio globale di importanti agenzie spaziali celebra 50 anni di collaborazione nella fornitura di satelliti meteorologici fondamentali per le previsioni del tempo, per i servizi di allerta precoce salvavita e, sempre più spesso, per il monitoraggio dei cambiamenti climatici e per altre aree di applicazione: link
16 giugno 2022 – Ogni anno i meteorologi identificano l’arrivo dell’estate con il primo di giugno, altri invece sostengono che la stagione estiva inizi realmente poche settimane dopo, in corrispondenza del solstizio che cade il 20, 21 o 22 giugno: link

NEC

ARTICOLI IMPORTANTI SEGNALATI

TORNA SU